Francesca Negri

Perchè Geisha Gourmet

Sensualità e mistero. Una geisha è anzitutto questo, frutto di tutti gli anni di formazione che, prima di diventare “persona esperta delle arti” (e non prostituta), deve sostenere, a partire dai primi anni di vita.

È l’assoluta totalità della geisha quella in cui mi riconosco (oltre che i Kimono che vestono e che anch’io amo indossare), la passione in quello che fa, l’amore che trasmette nei suoi gesti. L’amore che io trovo nella tavola, nella preparazione di una cena per qualcuno, in un vino, in un prodotto artigianale… La Dedizione al servizio del Piacere (enogastronomico). Ecco perché Geisha Gourmet.

E poi, la figura della geisha è nata quando la donna giapponese era relegata in casa come moglie e madre, sepolta nell’ignoranza: allora la geisha rappresentava invece la sua contrapposizione, la donna emancipata e colta, raffinata ed arguta.

Nel mondo dell’enogastronomia le donne non hanno ancora lo spazio che meriterebbero, ma piano piano si stanno facendo strada. Sono le nuove geishe. Geishe gourmet.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: